Rinuncia di eredità - Avvocato Pedrazzoli

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Milano - Piazza Castello 1

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Milano - Torino - Novara

Avv. Antonio Pedrazzoli

Torino - Corso Re Umberto 97

Milano - Torino - Novara

Antonio Pedrazzoli
Avvocato per Eredità e Successioni
Milano - Piazza Castello 1
Avv. Antonio Pedrazzoli
Antonio Pedrazzoli
Avvocato per Eredità e Successioni
Torino - Corso Re Umberto 97
Milano, Piazza Gae Aulenti n. 1
Milano, Piazza Gae Aulenti n.1
Novara, Rotonda Massimo d'Azeglio n. 11
Novara, Rotonda Massimo d'Azeglio n. 11
Vai ai contenuti
 

Rinuncia di eredità

Una delle ipotesi che possono essere prese in considerazione quando si è chiamati ad un’eredità è quella della rinuncia alla stessa.
Le ragioni possono essere molteplici e vanno dalla più comune, che è quella di avere la certezza che l’eredità è più che altro fonte di debiti, a quella più umana che consiste nel non voler avere alcunché a che fare con il defunto ed i suoi beni.
La rinuncia di eredità deve essere effettuata mediante dichiarazione, ricevuta da un Notaio o dal Cancelliere del Tribunale del circondario in cui si è aperta la successione, e inserita nel registro delle successioni.
La rinuncia all’eredità ha efficacia retroattiva e ciò significa che chi rinuncia è come se non vi fosse mai stato chiamato.

Avvocato Antonio Pedrazzoli
Partita IVA: 02073100030
Copyright © 2008 - 2024 Pedrazzoli
Torna ai contenuti