L'onere nelle donazioni e nel testamento - Avvocato Pedrazzoli

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Milano - Piazza Castello 1

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Milano - Torino - Novara

Avv. Antonio Pedrazzoli

Torino - Corso Re Umberto 97

Milano - Torino - Novara

Antonio Pedrazzoli
Avvocato per Eredità e Successioni
Milano - Piazza Castello 1
Avv. Antonio Pedrazzoli
Antonio Pedrazzoli
Avvocato per Eredità e Successioni
Torino - Corso Re Umberto 97
Milano, Piazza Gae Aulenti n. 1
Milano, Piazza Gae Aulenti n.1
Novara, Rotonda Massimo d'Azeglio n. 11
Novara, Rotonda Massimo d'Azeglio n. 11
Vai ai contenuti

L'onere nelle donazioni e nel testamento

Il concetto di onere in ambito testamentario e nelle donazioni presenta diverse sfaccettature legali e pratiche. La sua gestione e interpretazione dipendono dalla natura e dal valore dell'attribuzione, nonché dal tipo di disposizione testamentaria o donazione.

Distinzione tra Onere in Eredità e in Attribuzioni Particolari
Attribuzione a Titolo Universale (Eredità):
Principio Generale: L'erede è obbligato illimitatamente all'onere, ultra vires hereditatis, a meno che non abbia accettato l'eredità con beneficio di inventario (artt. 484 e ss. cod. civ.).
Eredità con Beneficio di Inventario: In caso di prestazione indivisibile che ecceda il valore dell'eredità, si assimila alla situazione di onere impossibile, caducando l'onere ma rimanendo valida la disposizione.

Attribuzione a Titolo Particolare (Donazione e Legato):
Limite dell'Onere: Il destinatario non è tenuto a eseguire l'onere oltre il valore dei beni ricevuti, anche se accettato senza riserve (Cass. Civ., 812/83).
Applicabilità Normativa: Applicazione analogica dell'art. 793 II comma cod. civ. per la donazione, estendibile al legatario (Cass. Civ., 5983/94).
Natura del Legato: Il legato non può essere considerato nullo per onere eccedente il valore dei beni ricevuti (Cass. Civ. Sez.II, 16846/07).

Giurisprudenza Rilevante
Cass. Civ., 812/83: Limitazione dell'obbligo di esecuzione dell'onere nei limiti del valore dei beni ricevuti in donazione o per legato.
Cass. Civ., 5983/94: Estensione, per analogia, della normativa sulla donazione al legatario.
Cass. Civ. Sez.II, 16846/07: Valutazione della nullità del legato in relazione all'eccesso dell'onere rispetto al valore dei beni.

Conclusioni
L'analisi dell'onere nelle disposizioni testamentarie e nelle donazioni richiede un'attenta valutazione del valore dell'attribuzione rispetto all'onere imposto. La giurisprudenza offre una guida significativa su come gestire queste situazioni, sia per gli eredi che per i destinatari di donazioni o legati.
Per una consulenza legale approfondita su queste tematiche, è consigliabile rivolgersi a un professionista esperto in diritto delle successioni.


Avvocato Antonio Pedrazzoli
Partita IVA: 02073100030
Copyright © 2008 - 2024 Pedrazzoli
Torna ai contenuti