Cessazione o voltura delle utenze - Avvocato Pedrazzoli

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Milano - Piazza Castello 1

Antonio Pedrazzoli

Avvocato per Eredità e Successioni

Milano - Torino - Novara

Avv. Antonio Pedrazzoli

Torino - Corso Re Umberto 97

Milano - Torino - Novara

Antonio Pedrazzoli
Avvocato per Eredità e Successioni
Milano - Piazza Castello 1
Avv. Antonio Pedrazzoli
Antonio Pedrazzoli
Avvocato per Eredità e Successioni
Torino - Corso Re Umberto 97
Milano, Piazza Gae Aulenti n. 1
Milano, Piazza Gae Aulenti n.1
Novara, Rotonda Massimo d'Azeglio n. 11
Novara, Rotonda Massimo d'Azeglio n. 11
Vai ai contenuti

Gestione delle Utenze nell'Adempimento degli Eredi: Cessazione e Voltura

Responsabilità degli Eredi nella Gestione delle Utenze
Gli eredi hanno il compito di gestire le utenze domestiche del defunto, che includono servizi come fornitura d'acqua, elettricità, telefonia e altri servizi analoghi. Questa responsabilità richiede un'attenzione particolare per assicurare una transizione ordinata e conforme alle normative.

Utilizzo della Dichiarazione di Successione per le Utenze
La dichiarazione di successione è uno strumento fondamentale in questo processo. Essa serve non solo a stabilire la legittimità degli eredi, ma anche a fornire ai gestori delle utenze le informazioni necessarie per procedere con le modifiche contrattuali.

Procedura per la Cessazione o la Voltura delle Utenze
Per gestire le utenze, gli eredi devono contattare ciascun fornitore di servizi. Le opzioni disponibili sono principalmente due:
  • Cessazione delle Forniture: Gli eredi possono richiedere la disdetta del contratto se non intendono mantenere il servizio. Questo implica la cessazione delle forniture e la chiusura del conto associato.
  • Subentro dell'Erede nel Contratto (Voltura): In alternativa, gli eredi possono optare per la voltura delle utenze. Questo comporta il trasferimento del contratto di fornitura dall'intestatario defunto all'erede, mantenendo attivo il servizio. Per questa operazione, è necessario fornire i dettagli della pratica di successione e altri dati personali dell'erede.

Contatti con i Fornitori
La comunicazione con i fornitori può avvenire tramite chiamata telefonica, email o attraverso i portali online dedicati. È importante che gli eredi forniscano tutti i documenti richiesti, come la dichiarazione di successione e un documento di identità, per facilitare il processo.

Consigli per una Gestione Efficace
  • Per una gestione efficace delle utenze, si consiglia agli eredi di:
  • Creare un elenco di tutte le utenze attive al momento del decesso.
  • Verificare i termini e le condizioni di ciascun contratto di fornitura.
  • Decidere tempestivamente su cessazione o voltura in base alle esigenze.

Conclusione
La gestione delle utenze è un aspetto importante degli adempimenti post-mortem per gli eredi. Affrontare queste responsabilità con organizzazione e attenzione ai dettagli può garantire una transizione fluida e senza ulteriori complicazioni.
Avvocato Antonio Pedrazzoli
Partita IVA: 02073100030
Copyright © 2008 - 2024 Pedrazzoli
Torna ai contenuti